13.9.12

Nata vegetariana




Io da piccola ero una bambina un po' strana agli occhi dei miei coetanei e anche delle mamme direi.
Quelle mamme che provano qualsiasi cosa per far mangiare ai figli un po' di verdura!
 E invece la mia non mi ha mai dovuto costringere, al contrario per quanto riguarda la carne (e parliamo anche di pesce). Quella cosa gommosa e così cattiva di sapore (e puzzolente per il pesce) per la quale non riuscivo a capire perché avessi dovuto mangiarla per forza. 
Ci hanno provato in tutti i modi e io con il tempo escogitavo ogni maniera per non mangiarla.
Non parliamo dei legumi. No, quelli proprio no. 
Tanto che per cercare soluzioni alternative,già all'età del seggiolone, ho infilato una per una le lenticchie del piatto nelle narici del mio bel nasino. 
L'evento è rimasto nella storia, come anche quelle lenticchie reduci che continuavano ad uscire parecchi giorni successivi all'evento.

Tornando a noi quindi, la mia merenda tipica infatti era composta da verdure fresche intere e scondite! 
Già...non sgranate quegli occhioni e non pensate "povera bambina", perché a me piacevano (e piacciono) da morire. 
Si, adoravo anche i dolci (non proprio come adesso) ma il cetriolo o il pomodorino e sopratutto quella piccola pallina rosa (che è il ravanello) mi faceva proprio impazzire di gioia!


Gratella di sfoglia al formaggio con ravanelli e pisellini freschi


Finta pasta sfoglia:
80 g di burro morbido
125g di farina 00
125 g di formaggio spalmabile magro
sale

Mousse:
100g di formaggio fresco di capra (Mauri)
100g di ricotta fresca magra
ravanelli freschi
una manciata di piselli
sale e pepe

E infine:
ravanelli freschi
pisellini freschi
sale ambrato australiano




Setacciare la farina con il sale, unire il formaggio e il burro.
Mescolate aiutandovi con una spatola fino ad ottenere un composto bricioloso.
Avvolgete le briciole nella pellicola, con la quale ci aiuteremo per formare un rettangolo.
Lasciamo riposare in frigorifero fino al giorno successivo.
Su una spianatoia infarinata stendiamo e pieghiamo la parte destra verso sinistra e la parte sinistra sopra quella destra. Otterremo un panetto piegato in 3 parti.
Mettete in frigo una mezz’ora. 
Con un bel po' di pazienza ripeterete l’operazione altre due volte.Infine stendete l'impasto e tagliate delle strisce regolari (come quelle per la crostata) e su della carta forno andremo a comporre la nostra gratella.
In forno preriscaldato per 20 minuti più o meno a 180°.

Intanto sbollentiamo una manciata di piselli in acqua salata per 3-4 minuti. Una volta freddi frulliamoli con i formaggi e il sale. Aggiungiamo i ravanelli se gradite.
Comunque potrete comporre due mousse diverse: una solo con i ravanelli e una solo con i piselli.

Controllate sempre la cottura, appena la sfoglia sarà dorata spegnete il forno e sarà pronto.
Componete il piatto con la mousse e i ravanelli freschi tagliati a fettine sottili.








24 commenti:

  1. Idea molto sfiziosa e carina. Una cosa mi rimarrà impressa: l'idea della lenticchia infilata nel nasino. Troppo simpatica. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie giovanna! ehehe mi fa piacere :)

      Elimina
  2. Caspita che brava bambina!! Devo dire che anche a me piacevano le verdure da piccolina..e ora le adoro!! Sfiziosa la tua gratella di sfoglia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio!...allora eravamo entrambe delle brave bambine :)

      Elimina
  3. Che idea incredibile la gratella! Bravissima e le foto sono super, brava Martina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra sei sempre così carina! un bacio :)

      Elimina
  4. Bella e colorata!
    Complimenti!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. La mia piccola è come te!!!!!!! Mangia quantità industriali di verdura, niente pesce e carne pochissima!!! Bellissimo guardarla mangiare piatti enormi di insalata, magari amarognola e poco condita!!!!!! Ha preso questa passione... da me!!!!!!! ^__^
    Però, non è attratta dalla frutta!!! Mah!!!!!!
    La tua proposta è meravigliosa e per la nostra felicità, proverò a prepararla presto!!!!!!
    Scusa il commento lunghissimo!!! :)
    Un bacione grande e felicissimo fine settimana!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory! ma non ti preoccupare mica!! mi fa solo che piacere :) ehehe anche le mie cene sono spesso fatte da una quantità industriale di insalata scondita :D
      un Bacione grande!!!

      Elimina
  6. ahahaha ma lo sai che anche io adoravo mangiare verdure crude come cetrioli, carote, finocchi e ravanelli! quelli li adoravo!!! Ottima idea questa sfoglia presenatta con quella mousse formaggiosa e le verdurine fresche! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia!! Un bacio anche a te :)

      Elimina
  7. Complimenti per la proposta sfiziosa e originale, le foto sono fantastiche!!!! Baci e buon we

    RispondiElimina
  8. Una ricetta bella, gustosa e salutare ^_^

    RispondiElimina
  9. Ciao Martina! La gioia di ogni mamma, praticamente :D No, invece io da piccola odiavo tutto e non mangiavo quasi nulla... (dai 5 anni fino ai 14 più o meno, perché prima e dopo non ho avuto problemi, ora poi sono pochissime le cose che non mi piacciono eheheheheh) adesso amo le verdure e non posso stare senza! Questa ricetta è davvero originale e gustosa, da provare assolutamente, brava! Quanto mi piace la finta sfogliaaaaa :D Un bacione e buon week end! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valentina cara, mi fa piacere che adesso inizia ad apprezzare i piaceri del cibo!!!
      Provala allora e fammi sapere cosa ne pensi...mi farà piacere :)
      Un bacionee anche a te!

      Elimina
  10. Presentazione impeccabile e piatto squisito!
    Mi sono unita con piacere alle tue lettrici, passa da me se ti va mi farebbe piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie emanuela passerò a trovarti! :)

      Elimina
  11. Suzzica, eccome se stuzzica! Bravissima!

    RispondiElimina
  12. bellissima idea e soprattutto presentazione stupenda.anche io per fortuna ho i bimbi che mangiano verdura senza problemi!

    RispondiElimina
  13. Bellissimo piatto, complimenti!!! Capito qui per caso e mi piacciono molto le tue ricette, per questo ti seguo piacevolmente, passa a trovarmi se ti va, a presto, Marty

    RispondiElimina