15.10.12

Non voglio mangiare da sola



Mi sento orgogliosa di riuscire a partecipare al meraviglioso progetto di Virginia e Progetto Mondo Mlal riguardano l'assicurare un’alimentazione adeguata al neonato e alla sua mamma, promuovere la distribuzione di almeno un pasto al giorno nelle scuole, sostenere programmi di sicurezza alimentare, di accesso all’acqua potabile e di gestione delle risorse naturali
Progetto Mondo è "una Ong e di cooperazione allo sviluppo che in 45 anni di ininterrotto impegno ha realizzato più di 400 programmi di sviluppo, indirizzati a rendere i popoli di Africa e America Latina autori della propria crescita, nel rispetto dell’indipendenza delle proprie comunità".
"Buono come il pane" non è un semplice contest, ma uno strumento di sensibilizzazione.
Per altre info, riguardo i progetti ad esempio potete dare un occhiata qui.




Non dovremmo dare per scontato il cibo, questa è una cosa che dovrebbe far riflettere tutti.
Per questo nel nostro piccolo possiamo evitare di sprecare il cibo e di riutilizzare anche il pane vecchio, che vi assicuro ha mille modi per essere trasformato da un più semplice pan grattato fino ad una torta di pane cucinata in moltissimi modi diversi...secondo il proprio gusto!

Torta di pane al cioccolato fondente


Ingredienti:
200 g di pane raffermo
150 g di cioccolato fondente
latte qb
100 g di burro
160 g di zucchero semolato
2 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
panna fresca
zucchero
frutti rossi a piacere
zucchero a velo 

Spezzettate il pane in una ciotola e ricopritelo con il latte. In un pentolino sciogliete il burro,metà dello zucchero e il cioccolato a pezzetti. Riscaldate intanto il forno. A parte, sbattete le uova con l'altra metà dello zucchero e una volta che la crema di cioccolato sarà tiepida, incorporatela alle uova e mescolate per bene. Aggiungete il pane che ormai sarà diventato morbido e tutto il latte e infine il lievito per dolci setacciato. Rivestite una teglia quadrata (io ho usato 20 x 20 ) con della carta forno e versate l'impasto. Cuocete il dolce per 30 minuti a 180 °. 

Su una padella antiaderente riscaldiamo i frutti rossi con dello zucchero. Lasciamoli raffreddare e componiamo il nostro dolce con la panna montata, i frutti rossi e un pochino di zucchero a velo.
La torta risulterà morbida e deliziosa da gustare con una forchetta.






Vi auguro un buon inizio settimana.

Con affetto

26 commenti:

  1. Che dolce spettacolare! ...il modo migliore per partecipare ad una iniziativa tanto lodevole!
    Complimenti! :)
    ciao

    RispondiElimina
  2. Buona!! E' una torta diversa dal solito...da provare!

    RispondiElimina
  3. Deliziosa nella sua semplicità! Voglio assolutamente provarla !!!

    RispondiElimina
  4. davvero bella e buona questa ricetta,da fare sicuramente.
    ciao

    RispondiElimina
  5. grazie a questa iniziativa ho scoperto il tuo splendido blog.

    Complimenti

    mi aggiungo ai tuoi followers!

    ciao

    maia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille maia mi fa piacere!! :)

      Elimina
  6. A dir poco una vera delizia, complimenti! :) Segno subito la ricetta, voglio provare a farla, bravissima! Un bacione e buona serata! :)

    RispondiElimina
  7. Wow ma è una meraviglia! Non immaginavo che questa delizia fosse stata preparata con il pane raffermo ed è stata una bellissima sorpresa. E che dire della partecipazione a questa splendida iniziativa? Degna di merito. Complimenti e buona serata

    RispondiElimina
  8. una bellissima realizzazione con pochi e semplici ingredienti!
    bravissima!
    un bacio

    RispondiElimina
  9. Cara dolcissima Marti, ma che bella questa iniziativa, grazie d'averne parlato non la conoscevo! Se riesco vorrei tanto partecipare anche io, ma sono in un periodo super incasinatissimo (capirai dall'ora in cui riesco a scrivere!)
    Scusa la latitanza stellina, ma oggi meriti complimenti doppi: per non aver sprecato il pane ed averci fatto una delizia come questa e per aver pubblicizzato questa bellissima iniziativa!
    Ti lascio un abbraccio dolcissimo! A presto baci ^__^ Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Any che bello risentirti! grazie mille dolcissima!!
      ci sentiamo presto un bacione!!

      Elimina
  10. Questo si che è un modo per riciclare il pane, tanto di cappello Marti!!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  11. Bellissima e golosissima, un'iniziativa bellissima e tu seistata bravissima!! molto golosa e perfetta!buona giornata

    RispondiElimina
  12. questo dolce e fantastico...complimenti per il tuo bellissimo spazio,mi sono unita,se ti va di ricambiare ti aspetto con piacere da me...felice giornata:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille passerò a trovarti presto! :)

      Elimina
  13. ciao Martina il tuo blog è molto bello e poi quest'iniziativa gli da un valore in più!!!!...io sono già dei tuoi...mi farebbe piacere che tu visitassi il mio blog...www.dolcemondodiklo.blogspot.com
    a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. clorinda grazie anche a te! arrivo ;)

      Elimina
  14. Gnam che bontà, non si direbbe che è fatto con del pane raffermo! L' aspetto è davvero invitante e poi anche l' occhio vuole la sua parte! Mi farebbe molto piacere se anche tu venissi a visitare il mio blog ( ancora è piccolo ha solo sei giorni!) Ancora devo ben entrare nel meccanismo dei contest, ora vedo se ci capisco qualcosa! Il tuo è ancora aperto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela, grazie per i complimenti! passo volentieri a trovarti! se ti riferisci al guest blog si è aperto! ti aspetto volentieri :)

      Elimina
  15. ha un aspetto da leccarsi i baffi!!! complimenti!!
    (ps: bellissimo il nome del blog e le tue foto!! ♥)

    RispondiElimina
  16. ne vorrei proprio una fetta gigante!!! sembra gustosissimo questo dolce!

    RispondiElimina
  17. meravigliosa ricetta e in bocca al lupo per il contest ... se passi da me c'è una sorpresa per voi ;))
    felice lunedì e inizio settimana :*

    RispondiElimina
  18. Stupenda!! Bellissime anche le altre ricette!!

    RispondiElimina