2.10.13

Qui Quo... qua qua!




Avrete sicuramente notato in fondo al blog il logo dello Sweet Team. Siamo 11 foodblogger alle quali la De Agostini ha offerto la splendida opportunità di far parte di questa dolce squadra.



Ogni giorno, per ben due mesi, ognuna di noi proporrà una ricetta di piccola pasticceria, servendosi degli strumenti e degli utili consigli forniti dai fascicoli "Crea e Decora dolci delizie". La raccolta è già in edicola, non lasciatevi sfuggire l'occasione! Sul sito di Dolci Delizie troverete tutte le informazioni necessarie sull'opera, su sconti e abbonamenti.
Potete seguirci sulla pagina facebook ufficiale per scoprire le ricette già pubblicate e quelle in arrivo.
Io prendo il testimone da Dolci in boutique e domani sarà il turno di Emanuela del blog Pane, burro e alici di intanto vi lascio a queste deliziose paperelle di cioccolato!


Cioccolatini ripieni


Ingredienti:

200g di cioccolato a latte (o fondente)
50g di cioccolato bianco
topping al caramello, pasta di nocciole qb
noccioline, riso soffiato o quello che preferite
 per la decorazione:
colore alimentare azzurro


Se avete la "cioccolatiera" non dovrete preoccuparvi del temperaggio del cioccolato, sennò potete utilizzare il classico metodo a bagno maria per sciogliere il cioccolato.
Sciogliete quindi il cioccolato a latte. Una volte sciolto spennellate con attenzione l'interno degli stampini con il cioccolato. Lasciate solidificare in freezer per una decina di minuti.
Ripetete l'operazione per formare un altro strato di cioccolato.
A questo punto riempite i vostri cioccolatini con quello che preferite: caramello e noccioline, riso soffiato...Ne basterà un cucchiaino.


Lasciate i cioccolatini a consolidarsi in freezer per 15-20 minuti.
Rivestite tutta la superficie con il cioccolato rimasto, per sigillare bene i bordi; lasciate solidificare nel freezer per un'altra ventina di minuti.
Intanto sciogliete il cioccolato bianco.
Una volta che i cioccolatini sono pronti, capovolgete lo stampino su un vassoio e battete con un movimento deciso, i cioccolatini si staccheranno da soli.

Inserite il cioccolato bianco in una sac a poche con il beccuccio molto piccolo e decorate le vostre paperelle a piacere.



Lasciate ancora una volta solidificare, anche in frigorifero andrà bene.
Potete servirli creando un effetto bagnato con dei colori alimentari.



La ricetta è semplice, l'unica difficoltà è nel temperaggio del cioccolato. Utile, quasi indispensabile è un termometro da pasticceria che vi permette di raggiungere con facilità e non superare la temperatura del cioccolato ideale per ottenere un risultato lucido e uniforme.
Le temperature sono:
per il cioccolato fondente 31°
per il cioccolato a latte 29°
per il cioccolato bianco 28°

Neanche io possiedo un termometro, ma ho utilizzato la cioccolatiera,una sorta di macchinetta per fonduta. Altri metodi casalinghi per il temperaggio del cioccolato senza termometro sono sciogliendo il cioccolato a micronde ( scaldando il cioccolato a potenza bassa, programmando da 15 a 20 secondi ogni volta),  per “inseminazione” (inserendo a bagno maria i 2/3 del cioccolato totale da sciogliere, una volta sciolto, tolto dal fuoco aggiungete il restante cioccolato e mescolate), utilizzando come piano di lavoro un marmo o un granito, quindi per "spatolamento", ma ci vuole molta manualità.



Anche se non avete un termometro vi consiglio comunque di provare a fare i cioccolatini, sono veloci e fanno sempre la loro figura!
Ma sbrigatevi a mangiarli, con questo caldo rischiano di sciogliersi tra le dita ;)


44 commenti:

  1. Ma come sono tenere le paperelle e belle....e chissà che bontà Martina. Bravissima.
    Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Meris! ti ringrazio, buona giornata anche a te!

      Elimina
  2. che bel progetto, ma in quante siete!
    Un bacione, ti rubo una paperella...................

    RispondiElimina
  3. Che bello, Marti, sono davvero felice per te! Te lo strameriti! <3 Questi cioccolatini sono una meraviglia, chissà che buoni poi! :D Complimenti, un abbraccio e buona giornata! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valee quanto sei cara <3 un abbraccione e a presto ;*

      Elimina
  4. Sono un amore tesoroooooooooo e sono felice di essere nello stesso team!!bacioniiiiiiiiiiiii,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io Imma, ne sono onorata!! :)

      Elimina
  5. complimentissimi per questo progetto...e che meraviglia le tue paperelle cioccolatose :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Berry!! grazie mille, un bacione :)

      Elimina
  6. Complimenti Martina, sono veramente contenta per te!
    P.S. questi cioccolatini sono stupendi!
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MIchela ti ringrazio, un bacione grande!!

      Elimina
  7. Ma che cariniiiiii. Sono troppo teneri, non credo che avrei il coraggio di mangiarli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh dopo che ne assaggi uno, acquisti coraggio :D

      Elimina
  8. Complimenti per il progetto! ... le tue paperelle sono deliziose! :)

    RispondiElimina
  9. Tenerissime!! complimenti :)

    RispondiElimina
  10. Martina le tue paperelle sono troppo carucce, complimenti per la collaborazione ed è sempre un piacere seguirti.
    Baci
    Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrica! grazie mille ovviamente il piacere è ricambiato :)

      Elimina
  11. Troppo carine queste paperelle! :) E in bocca al lupo per quest'avventura :*

    RispondiElimina
  12. Che carine! Complimenti, aspettiamo allora tante altre delizie...

    Ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  13. Ma che tenere paperelle, sono deliziose!! :-))
    Bravissima Martina e felice di condividere assieme a te questa bella avventura! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice anche io Assunta, ti ringrazio :)

      Elimina
  14. martina che bello!!! bravissima come al solito!!!! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marina grazie mille!!! Un bacione cara

      Elimina
  15. Beh complimenti a te ed alle altre blogger!!! paperelle incantevoli :-)

    RispondiElimina
  16. Così belli che dispiace mangiarli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe ti ringrazio Simo, però non sono così belle...sono finite subito :D

      Elimina
  17. Grande post, devo provare!
    La cucina è anche la mia passione nei tuoi articoli si può anche vedere! Saluti

    RispondiElimina
  18. Le papere insieme a gatti e pecore sono animali "della mia infanzia"... adoroooo! Sei stata bravissima... e la tua dolcezza emerge tutta... :-)

    ps: quelle tavole bianche come basi per appoggiare i piatti... ecco, usale anche per... ci siamo capite, eheh...sono belle! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca grazie, sei sempre carinissima con me :D
      p.s. hai visto mi sono data alla pittura? comunque messaggio ricevuto :D

      Elimina
  19. Appena le ha viste mia figlia mi ha detto : adesso me le fai quelle paperelle mamma! .....e mi sa che non ho scuse visto che ho anche gli stampini :) Bellissime immagini Martina, sono contenta di essere anche io del Team :) Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe allora proprio non hai scuse :D ti ringrazio, è un piacere anche per me!

      Elimina
  20. davvero deliziose le tue paperelle ero stata tentata di farle anch'io..

    RispondiElimina
  21. Congratulazioni per il progetto, Martina, bravissima...avevo letto qualcosa da Assunta, sono felice per te, lo meriti !! :)

    ps Assolutamente deliziose queste ochette.

    RispondiElimina