2.2.12

non i soliti waffles

Sono stata un po' assente questi giorni dal blog...in realtà proprio da casa.
Pensavo di riuscire a pubblicare comunque e tenermi aggiornata nei vostri blog, ma così non è stato!
In più si è aggiunto il fatto che il mio computer mi ha abbandonato nel momento (o quasi) della pubblicazione del guest blog, che non ho avuto modo di scrivere un post principale per annunciare il vincitore ops volevo dire la vincitrice! Meglio parlare al femminile quando si può :)
Per chi non l'ha ancora saputo è Emanuela la vincitrice e non più scelta da me ma bensì dal caso!! Siete curiose di sapere come? Allora tornate nella pagina del guest blog per tutte le notizie ;)
Intanto torniamo al cibo, al cibo salato!!
Vi mancava? 
Sono tornata al salato dopo la pasta e dopo tutto quel dolce pubblicato nel blog mi sono fatta prendere e ho continuato su questa via...ma non demordete, tornerò presto con qualcosa di dolce :)
La ricetta di oggi è nata un po' per caso. La ricetta originale è quella dei placki ziemniaczane frittelle di patate polacche (solo con qualche piccola modifica) precedentemente pubblicate nel vecchio blog (torneranno presto :) ) ma al posto dell'olio e della padella per friggere, vi servirà la piastra dei waffle, gaufre, gofre, vaffel, waffeln, gofr, galeta, vafli....o delle cialde o come li chiamate voi :)

Waffles di patate


Ingredienti:
250 gr di patate
75 ml di panna acida (va bene anche dello yogurt magro con lo 0,1 % di grassi)
1 uovo
30 gr di farina (dipende dalle patate)
sale e pepe q.b
erba cipollina

semi di lino




In una terrina grattuggiare le patate che avrete precedentemente lavato e lessato.
Mescolarle alla panna, aggiungete l'uovo, la farina e gli aromi. Se le patate saranno molto acquose, allora togliete un po' dell'acqua in eccesso e aggiungete un po' più di farina.
L'impasto dovrà essere una via di mezzo: né troppo liquido né troppo solido.
Riscaldate la cialdiera, aggiungete l'impasto (uno o due cucchiaio alla volta) e lasciate cuocere per 5-6 minuti, controllando la cottura.
Nel caso in cui il waffle vi si attacherà alla cialdiera spennellate la piastra con del burro.
Ed ecco fatto. 
Sono buone calde e fredde, servite in coppia sono ottime anche per il giorno di San Valentino.


Aspettando la neve, vi auguro una buona serata :)





              --------------
Cibo & Baci ideato da About Food e Smartbox






15 commenti:

  1. Ciao Martina, che carini questi cuoricini!!! ^__^ e che bella ricetta! Ho fatto i gofri ad un'amico per Natale siccome ho la piastra e lui li adora, ma con il classico impasto dolce, anche se come sai io adoro il salato e quindo ti rubo subito la ricetta di queste frittelle polacche!!! Un abbraccio stretto Any

    P.S. Hai ricevuto la mia mail? Io ancora niente? :((( comunque dicevo che c'è un premio per te sul mio blog, se ti fa piacere puoi passare a ritirarlo! Ciao Marti dolce notte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Any!! graziee se le provi poi fammi sapere ;)
      Si ricevuto l'email e risposto :) Il premio lo prendo volentieri, però per una questione di ordine ho creato una pagina apposita ;)
      Un bacio

      Elimina
  2. Eccomi..grazie!!!purtroppo in questi giorni sarò in trasferta, ma la prossima settimana mi organizzerò!
    La piastra per i waffel ce l'ho anch'io, proverò questo impasto con le patate!
    A presto! ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela tranquilla! ti aspettiamo volentieri :)
      Un bacio

      Elimina
  3. uao! Waffle salati! Questa ricetta mi mancava, ma spero di riuscire a provarla presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto di sapere un tuo parere a riguardo allora :)

      Elimina
  4. Che bella ricettina, salati non li ho mai assaggiati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te li consiglio allora ;) un bacio

      Elimina
  5. La versione salata è davvero interessante!
    Davvero buone!

    RispondiElimina
  6. Mai fatti con la panna acida devo provarli ssolutamente ma prima m'iscrivo al tuo blog xche' sei bravissima!!!! se vuoi passa da me ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monia grazie mille! passo volentieri :)

      Elimina
  7. Waffel salati...come faccio a non provarli? Dato che ho anche la piastra sarebbe un vero spreco lasciare qui la ricetta!!! Te la rubo!! Complimentissimi e in bocca al lupo per il contest!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe brava brava e fammi sapere se ti sono piaciuti ;)
      Crepi il lupo e grazie ;)

      Elimina
  8. Che buoni!!!!!!!!!! :)
    Complimenti Martina, sono proprio ottimi questi waffles :)
    A presto!! :D

    Giada
    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina