11.7.13

Io quiche


Una volta, mentre eravamo sedute in silenzio, una di fronte all’altra, a sorseggiare del buon tè, la mamma mi disse sorridendo:” lo sai Martina, a quale ortaggio somigli più di ogni altra cosa?”Dite la verità…la domanda non avrebbe colto di sorpresa anche voi? Piuttosto che pensare ad una sfilza infinita di ortaggi…mi venne da chiedermi perché mai la mamma avesse avuto quella particolarissima uscita.
Conclusione: non c’era nessun motivo.
Mica si vince sempre a giocare al dottor House. Lo aveva detto e basta; la cosa gli era frullata nella mente e non aveva potuto trattenerla. Nessun mistero, nessun inganno, nessuna menzogna…semplicemente il suo cervello aveva sovrapposto l’immagine della mia bella faccina a quella di un qualche ortaggio, e le due immagini, a quanto pareva, non presentavano differenze.
“Direi che tu…”riprese la mamma, “ somigli ad un carciofo”.
A quel punto tentai di scorgere i lati positivi nella mia presunta somiglianza col caro vegetale.
“Bè, mamma, certamente vuoi dirmi che…sotto una ruvida corazza si cela un cuore tenero e sincero…oppure che, malgrado le apparenze potrebbero indicare il contrario…in realtà mi consideri una persona piena di pregi e qualità…”
Ecco…mi piace pensare che il suo atto di alzarsi dalla sedia e andarsene in un'altra stanza a sorseggiare il suo tè, sia stato, bè, diciamo…il suo particolarissimo modo di accondiscendere alle mia lettura delle cose…


Qui ultimamente non ci sono più i pomeriggi estivi di una volta, dove non sapevi come rimediare al caldo che ti soffocava...Al contrario ci suono tuoni in lontanazna che si avvicinano sempre di più e pioggia, tanta pioggia....
Con questo tempo direi che il forno a 200° non è più un problema neanche d'estate (in realtà per molte di noi, compresa me non lo è stato mai!) quindi perchè non accenderlo per una gustosa quiche?


Quiche di carciofini olive verdi e yogurt greco


Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
un barattolo di carciofini sott'olio
olive verdi snocciolate
150g di prosciutto cotto di Praga
100g di yogurt greco
qualche cucchiaio di panna acida (o formaggio spalmabile a scelta)
2 uova
50 g di formaggio a pasta dura grattuggiato (Gran Moravia)
erba cipollina, prezzemolo e mentuccia
sale e pepe


Accendete il forno a 200°.
Sdrotolate la sfoglia sulla teglia rivestita di carta forno e bucherellate con i lembi di una forchetta. Ricoprite la sfoglia con le fettine di prosciutto, aggiungete i carciofini e le olive. A parte sbattete le uova con il sale e il pepe, aggiungete i formaggi e lo yogurt.
Versate nella sfoglia, ricoprite con gli aromi e cuocete per una ventina di minuti.


Martina corre a studiare ora, ma prima, ascolta il programma radio Padelle Musicali 
Indovinate chi è la food blogger ospite della puntata di oggi? :)











38 commenti:

  1. una meraviglia assoluta, adoro i carciofi e mi pare di sentirne il profumo, anche le foto sono spettacolari, non tutte le food blogger curano così tanto la parte grafica, bravissima.
    Ubique Chic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ady ti ringrazio, penso che sia giusto curare la parte grafica, non potendo farvi assaggiare direttamente i piatti :)

      Elimina
  2. Idem tesoro io accendo il forno tranquillamente anche in estate quindi potrei farla anche oggi stesso cara questa favolosa quiche che ti somiglia e come hahaha....scherzo cara cmq tua mamma é davvero forte!!! Bacioni, Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Imma ti ringrazio (anche da parte sua) :D
      Bacione grande

      Elimina
  3. Il forno 365 giorni l'anno senza problemi!!!! quindi prendo una fettina di questa quiche che devo dire ti assomiglia tantissimo!!ahahhahaha.... buona giornata cara!

    RispondiElimina
  4. Ah ah ah!!! Chissà davvero come le è venuto in mente!!! E poi fra tanti perchè proprio il carciofo?? Io l'avrei tempestata di domande la tua povera mamma!
    Comunque buonissima questa quiche, ci vedo una lontana somiglianza ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arianna ti ringrazio, e che tocca fa?! :)

      Elimina
  5. Ciao ! piacere di conoscerti! direi che accendere il forno per questa quiche ne è valsa la pena....!buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio Annalisa! ti ringrazio :)

      Elimina
  6. che carinaa tua mammaaa *.* se la mia mi avesse detto una cosa del genere le avrei sicuramente buttato le braccia al collo! può sembrar strano ma lo prenderei come un complimento bellissimo :D sono tentata di chiederglielo io ma non sarebbe sicuramente la stessa cosa..:( mi fai incontare la tua?! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peanut ahahah ma certo che te la faccio incontrare, vi capireste alla grande mi sembra :D

      Elimina
  7. io accendo il forno anche quando fuori ci sono 40°...non ne posso fare a meno, se poi il risultato è come questa meraviglia che hai sfornato...bhè...a tutto forno allora! :)

    RispondiElimina
  8. anche io...quiche....la tua però....troppo bella ed invitante!
    bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio!
      un bacione anche a te e a presto!

      Elimina
  9. Che forte pero' tua mamma :) beh a me piacciono un sacco i carciofi quindi non mi dispiacerebbe essere paragonata a un carciofo. E poi i carciofi sono anche esteticamente bellissimi, trovo che abbiano un non so che di elegante...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elenuccia ti ringrazio! anche io penso che sono un vegetale davvero particolare e molto bello

      Elimina
  10. Mi hai fatto sorridere con il tuo racconto :) questa quiche è deliziosa ^_^

    RispondiElimina
  11. Io penso che tua madre intendeva proprio questo e si è alzata solo perchè ha pensato che non ci fosse altro da aggiungere...buona la tua quiche, peccato x la mia intolleranza ai carciofi :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah! mi dispiace Consuelo! sostituisci i carciofi, verrà ottima comunque ;)

      Elimina
  12. Che bel complimento!!!! La tua mamma è stata molto carina!!!! la tua quiche è squisita!

    RispondiElimina
  13. Ciao Marti :) L'uscita della tua mamma è molto profonda, un grande complimento pieno di amore... è stata veramente dolce <3 Amo le quiches, la tua è invitantissima! :P Anche io accendo il forno se fa caldo... come potrei stare 3 mesi senza??? ;) Un abbraccio forte forte e complimenti, buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale :) mi fa piacere che adorate tutte la mia mamma :D <3 Ti ringrazio Vale per tutti i complimenti, un abbraccione forte forte <3

      Elimina
  14. Ahah molto carina la tua mamma :) Anche dalle mie parti piove tutti i pomeriggi, ma direi che varrebbe la pena accendere il forno per cucinare questa meravigliosa quiche (che io poi adoro lo yogurt greco e i carciofini *_*) anche con 40 gradi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh condordo in pieno Lullaby :D

      Elimina
  15. Anche noi siamo del team cucinare anche in estate! Oggi infatti mi sa che accendo il forno anche se c'è un gran caldo :)
    La tua quiche sembra buonissima, io amo quella di carciofi

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti come si fa a restare per tutta l'estate senza accendere il forno? :)
      ti ringrazio Marco!

      Elimina
  16. Direi che assomigliare ad un carciofo è qualcosa che in pochi possono sfoggiare come vanto...e tu puoi! Quindi sei una bella carciofina, così come è bella la tua quiche! E buona soprattutto!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah bella carciofina non me l'aveva detto ancora nessuno ahahaha allora mi vanterò di questa qualità!! :D
      un bacione cara e grazie

      Elimina
  17. La quiche è squisita... e il complimento della tua mamma, esprime amore e tantissima dolcezza! Un bacione! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michela, ti ringrazio tanto! a presto :)

      Elimina
  18. che spettacolo, fa venire voglia di rubarne una fetta dal monitor, mia cara!
    (anche io accendo il forno in qualsiasi stagione... ;)
    Buon fine settimana un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe ma grazie Simo!
      Un bacione grande

      Elimina
  19. eccomi...da oggi ti seguo..complimenti per il tuo blog e per la tua cucina!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio davvero tanto e benvenuta :)

      Elimina